Ambasciata a Brasilia confronta studiosi italiani e brasiliani