Avviata dall’Ispettorato nazionale del lavoro un’iniziativa di vigilanza e sensibilizzazione sul rischio Dms per la campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico 2020-2022 lanciata da Eu-Osha.

L’iniziativa è frutto della programmazione 2020-22 dello SLIC Comitato degli Alti Responsabili degli Ispettorati del Lavoro e coinvolgerà i seguenti settori:

  • assistenza sanitaria e sociale;
  • attività di trasporto e corriere;
  • edilizia; parrucchieri e barbieri;
  • trasformazione alimentare.

Obiettivi dell’Ispettorato saranno la vigilanza e la sensibilizzazione sui rischi, l’applicazione della normativa e delle misure di prevenzione, tutela delle condizioni di lavoro, la collaborazione in azienda tra tutti gli stakeholders, la diffusione di buone prassi e della conoscenza delle iniziative dell’Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro.

Il progetto si concluderà a novembre, mese nel quale si terrà anche il summit finale Eu-Osha a Bilbao.

FONTE: QUOTIDIANO SICUREZZA

L’articolo Ambienti di lavoro sani e sicuri, campagna di vigilanza e sensibilizzazione Inl proviene da Quotidiano Sicurezza.