Il partito di maggioranza in testa nel voto nonostante la crisi