Scadenza anticipata rispetto gennaio 2024 previsto per famiglie