L’Agenzia delle Entrate con la risposta all’istanza di interpello 6 ottobre 2021, n. 672 ha chiarito che rientra nell’agevolazione del Superbonus anche l’installazione di sistemi di building automation per gli impianti di condizionamento estivo, di riscaldamento invernale e di produzione di acqua calda sanitaria, ma solo a certe condizioni.