Parte dell’esposizione è dedicata al personaggio Rat-man