Ranieri, meglio nel primo tempo. Kourfalidis nipote Barella