Domani col Como, “anche un 1-0 come nell’ultimo gol di Riva”