‘Con Milan troppo timidi, cinque gol mi sembrato troppi’