Decreto firmato dai ministri Franco e Cingolani