Ce l’ha il 60% degli europei, ma non significa potersi abbuffare