Effetto Pasqua, i ricoveri +3,5% in una settimana