Decessi stabili. Preoccupa nuova variante BA.4.6