Per l’ex presidente di Confindustria, ‘bisogna agire subito’