Nelle guida alle Asl “contraddittorietà e illogicità”