Le indicazioni dell’INL sulla verifica dei requisiti da parte di consulenti del lavoro e associazioni datoriali