Sostenibilità e Made in Italy alla base del percorso comune