Non solo in Ucraina, anche in Libia un conflitto ha portato ad un degrado del livello di protezione del patrimonio culturale. Ma ora sono apparsi segni positivi che possono in parte tranquillizzare i tutori di questo unico patrimonio archeologico.