Il 9 maggio si terrà l’evento conclusivo del Progetto Life RESPIRE, al quale parteciperanno ricercatori del MiTE, di ISPRA ed Enea, per parlare dei risultati e degli sviluppi legislativi. L’obiettivo del Progetto è il miglioramento della qualità dell’aria negli edifici, abbattendo i livelli di radon di origine profonda.