Sono sempre più numerosi gli enti che utilizzano applicativi di riconoscimento facciale. Una accurata indagine condotta dal General accounting Office ha messo in evidenza alcuni problemi, legati ad un utilizzo non appropriato di queste tecnologie.