In situazioni di rischio immediato di gravi infortuni non ci possono essere margini di tolleranza o interpretazioni. Ci devono essere tolleranza zero e conseguenze disciplinari per chi si comporta a rischio. A cura dell’Ing. Riccardo Borghetto.