Ispirare le pratiche europee in materia di prevenzione dei DMS e di benessere fisico nelle scuole

Image

photo created by jcomp – freepik

Articoli selezionati mostrano come gli alunni e il personale beneficino di misure globali, integrate e collaborative per promuovere una buona salute muscolo-scheletrica.

L’articolo Schools and Students on the Move – A Finnish initiative (Scuole e studenti in movimento – Una iniziativa finlandese) si fonda su una cultura scolastica attiva e dal basso verso l’alto, mentre l’articolo Musculoskeletal Disorders in Children and Young People (I disturbi muscolo-scheletrici nei bambini e nei giovani) punta i riflettori sugli interventi precoci e globali.

L’articolo Application of special exercises in physical education. The Hungarian prevention programme (Applicazione di esercizi specifici nel campo dell’educazione fisica. Il programma ungherese di prevenzione) descrive l’educazione fisica quotidiana della Hungarian Spine Society; e la cooperazione intersettoriale è essenziale nella educazione fisica quotidiana nell’ambito della promozione globale della salute nelle scuole ungheresi.

L’articolo Musculoskeletal Disorders in Teachers and Teaching Assistants (I disturbi muscolo-scheletrici negli insegnanti e negli assistenti all’insegnamento) fornisce orientamenti in materia di prevenzione per questo gruppo poco studiato. Il modello austriaco di scuola in movimento è un concetto globale basato su un principio di sviluppo scolastico adattabile.

Approfondire l’argomento nell’ambito prioritario Generazioni future della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!»