Garantire la sicurezza e la salute dei telelavoratori: politiche, regolamenti e relazioni sulla prevenzione

Image

È probabile che la tendenza al telelavoro da casa prosegua dopo la pandemia. Le politiche future devono tenere conto dei rischi emergenti della trasformazione digitale e del suo impatto sulla sicurezza e la salute sul lavoro (SSL) per il bene dei lavoratori.

Le pubblicazioni dell’EU-OSHA relative al telelavoro si concentrano su misure, regolamenti e problematiche correlate alla SSL e sul loro impatto sui lavoratori. È possibile conoscere gli esempi di buone pratiche di SSL adottate da alcune aziende in Europa per fornire sostegno ai telelavoratori durante la pandemia e leggere informazioni sugli approcci efficaci alla regolamentazione del telelavoro nell’UE dopo la pandemia di COVID-19 con una panoramica delle modalità con cui era regolamentato il telelavoro a livello nazionale e dell’UE prima della pandemia. Si possono inoltre esaminare la legislazione, l’occupazione e le condizioni di lavoro, le problematiche relative alla SSL e l’equilibrio tra vita professionale e vita privata.

Per maggiori informazioni, consulta le relazioni sul telelavoro dell’EU-OSHA

Leggi il nostro documento di discussione sul futuro del lavoro in un ambiente virtuale