Visconti, “oppurtunità dal cambiamento tecnologico”