L’attività ispettiva del UPG in materia di sicurezza sul lavoro non è una attività di indagine preliminare che presuppone l’esistenza di una “notitia criminis”, ma è finalizzata a raccogliere elementi per l’applicazione della legge penale.