Il 16 gennaio 2023 è stato siglato l’accordo sui nuovi minimi retributivi relativi al lavoro domestico