Presidente Federazione aziende sanitarie, è strumento deterrenza