Dal 2000 accumulo sulla terra ridotto di 20 centimetri