Con la sentenza 21 settembre 2021, n. 5942, il T.A.R. Napoli ha ritenuto illegittima una ordinanza con la quale un Sindaco ha diffidato un consorzio a provvedere alla bonifica di un terreno dai rifiuti ivi presenti e abbandonati, non avendo fatto l’Amministrazione comunale un preventivo accertamento istruttorio finalizzato alla individuazione dell’effettivo responsabile dell’inquinamento.