Prima del giuramento al Quirinale, il Ministro Calderone ha anche provveduto a rassegnare le proprie dimissioni da tutti gli altri incarichi professionali e istituzionali ricoperti