Sono 67.000 i piccoli con problematiche complesse