Adottato nei giorni scorsi il relativo decreto firmato dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando