Il modello lombardo di gestione dei rifiuti funziona, si può migliorare e può essere esportato. Dopo decenni di lavoro di programmazione e realizzazioni la Lombardia resta un modello di successo: autosufficienza nella gestione del flusso dei rifiuti urbani, alta percentuale di raccolta differenziata, riduzione al minimo dei conferimenti in discarica, costi più bassi per i cittadini, maggiore riciclo di materia e recupero di energia.