Per promuovere la salute e il benessere organizzativo è necessaria un’altra figura?