366/a Festa torna in presenza dopo il Covid,applausi e preghiere