La straordinaria quantità di merce, che oggi si sposta in tutto il mondo grazie ai container, ha reso necessaria, nei grandi terminal portuali, l’utilizzo di sistemi automatici per il riconoscimento dei contrassegni dei container stessi.