5.000 colpiti in forma grave,la loro vita un percorso a ostacoli