Pericolo infezione Covid 82 volte maggiore rispetto agli altri