Non solo giovani, ma anche famiglie e molti stranieri