L’autorit√† olandese garante per la protezione dei dati ha recentemente pubblicato un prezioso documento, che inquadra gli usi corretti e non corretti di questa tecnica di raccolta di informazioni.